Notizia del giorno: Siamo fatti di plastica all'80%!

Notizia del giorno: Siamo fatti di plastica all'80%!

La plastica è ovunque: nei mari, nel cibo, nell'aria ed ora anche dentro di noi!

Eppure questo materiale non esiste da molto! La storia della plastica inizia meno di un secolo fa, quando il chimico inglese Alexander Parkes crea e brevetta il primo materiale plastico semi-sintetico!

Oggi, tutto ciò che compriamo è avvolto nella plastica, che è a sua volta avvolto in altra plastica! Per quanto sembri igienica e pulita, la plastica è PETROLIO ed è a contatto ogni giorno con ciò che ingeriamo ed indossiamo!

Uno studio della Vrije Universiteit Amsterdam afferma che "l'80% dei donatori testati presentavano tracce di plastica nel sangue!"

Com'è possibile?

Le micro-plastiche entrano nel nostro corpo attraverso l'apparato digerente e la pelle.

è un ciclo che inizia con l'acquisto di capi sintetici

  1. Le micro-plastiche, in quanto micro particelle, non vengono catturate dai filtri della lavatrice;
  2. POI vengono rilasciate nei mari aumentandone l'inquinamento
  3. QUINDI entrano ovviamente nella catena alimentare.

Come limitare tutto ciò?

      • Scegliere indumenti realizzati con fibre naturali di origine biologica: rilasciano microfibre biodegradabili.
      • Acquistare cibi e prodotti senza Overpackaging ( sovra imballaggio )
      • Limitare l'uso della plastica nel quotidiano affinché ci sia un netto cambiamento nella produzione delle grandi fabbriche.
Bisogna puntare ad ottenere un trattato globale per aziende, cittadini e governi, basato su regole e limiti per mettere fine a questo degrado ambientale e sociale!

Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima di essere pubblicati